Risarcimento danni per guasto di treno a Ladispoli Maccarese Aurelia

20130619-124425.jpg

AVENDO RICEVUTO MANDATO DA ALCUNE DECINE DI PASSEGGERI, STIAMO
RACCOGLIENDO ULTERIORI ADESIONI ALLA CLASS ACTION RISARCITORIA
PER I PASSEGGERI RIMASTI RIMASTI BLOCCATI PER ORE SUL TRENO GUASTO
A LADISPOLI – MACCARESE IL 19 giugno 2013

Raccontano di un vero e proprio inferno quello che  hanno vissuto i pendolari del treno 7161, partito alle 8 da  Ladispoli e diretto verso Roma. A causa di un guasto al materiale rotabile il treno è rimasto fermo tra le stazioni di Maccarese e Aurelia, alle 8.20 in aperta campagna: 400 persone bloccate per due ore e quaranta, finché non si è trovato un locomotore che ha trainato il treno fino alla stazione Aurelia, dove i passeggeri sono stati fatti scendere ed hanno dovuto attendere altri 20 minuti fino all’arrivo del treno successivo (mentre il treno guasto procedeva per San Pietro vuoto!). In breve, tre ore e mezzo per 20 chilometri.

La azione risarcitoria che stiamo allestendo prevede il mandato collettivo al nostro studio legale il quale agirà  giudizialmente contro l’ente Ferroviario, senza alcuna anticipazione o spese da parte degli utenti, per ottenere il Risarcimento del danno subito da ciascuno di essi nella misura di € 1.000,00 (mille/00) per passeggero.

Avvalendoci della possibilità di azioni cumulative (class action) sarà data a ciascun utente la possibilità di ottenere rapidamente e senza sostenere alcun costo iniziale, il giusto risarcimento per ore di disagi e per le problematiche subite a seguito dell’incidente

Per maggiori dettagli contatti od email info@agenzialegale.net

AVENDO RICEVUTO MANDATO DA
DECINE DI PASSEGGERI, STIAMO RACCOGLIENDO ULTERIORI LE ADESIONI
ALLA CLASS ACTION RISARCITORIA PER I PASSEGGERI RIMASTI RIMASTI
BLOCCATI PER ORE SUL TRENO GUASTO A LADISPOLI IL 19 giugno 2013
Raccontano di un vero e proprio inferno quello che hanno vissuto i
pendolari del treno 7161, partito alle 8 da Ladispoli e diretto
verso Roma. A causa di un guasto al materiale rotabile il treno è
rimasto fermo tra le stazioni di Maccarese e Aurelia, in piena
campagna. La azione risarcitoria che stiamo allestendo prevede il
mandato collettivo palla nostro studio legale il quale aggira,
senza alcuna anticipazione o spese da parte degli utenti, per
ottenere il risarcimento del danno subito da ciascuno di essi nella
misura di € 1.000,00 per passeggero. Per maggiori dettagli
info@agenzialegale.net

20130619-124425.jpg

Rispondi